Skip to main content

Questo test è disponibile anche nelle seguenti lingue:

Test dell’Empatia Multidimensionale

Basandosi sul lavoro del Dr. Daniel Goleman, questo test definisce la tua empatia su molteplici dimensioni empiriche. Analisi condotte sul lavoro svolto da Goleman hanno riscontrato che questi concetti hanno buone proprietà psicometriche sotto forma di elevata validità e attendibilità test-retest. Di conseguenza, test come questo sono spesso usati per scopi di ricerca e in contesti clinici, dove si è dimostrato rilevante non solo per mappare la predilezione di una persona per l'empatia, ma anche per valutare altri elementi del suo stile delle sue risposte sociali.

Indica quanto sei d’accordo con ciascuna delle seguenti affermazioni.

Domanda 1 di 35

Considero un grande privilegio poter condividere le emozioni di qualcuno.

Non sono d'accordo
Sono d'accordo

CONTINUARE

Il Test dell’Empatia di IDRlabs (IDR-ET) è stato sviluppato da IDRlabs. Il Test IDR-ET si basa sul lavoro del Dr. Daniel Goleman e dei suoi colleghi, che hanno scritto il libro Empathy, e del Dr. Simon Baron-Cohen, che ha sviluppato l’Empathy Quotient. Il Test IDR-ET non è associato ad alcun ricercatore specifico nel campo della psicologia della personalità o ad alcun istituto di ricerca affiliato.

Il presente test fornisce feedback come il seguente: Spettro dell’Empatia: Descrive la portata e l'ampiezza delle condizioni che possono suscitare una reazione empatica in una persona. È probabile che le persone con un punteggio elevato in questa dimensione empatizzino in un'ampia gamma di situazioni. Le persone con punteggi più bassi non sono necessariamente non empatiche, ma potrebbero rinunciare ad avere una risposta empatica quando ascoltano storie che implicano una violazione della morale convenzionale, o che potrebbero ricordare loro la propria situazione o la propria vita così fortemente da sentirsi obbligate a offrire una risposta dal proprio punto di vista piuttosto che empatia. In altre parole, lo Spettro dell’Empatia rappresenta la gamma di casi per cui è possibile che un individuo provi empatia. Va quindi notato che lo Spettro dell'Empatia non denota l'intensità o l'entità delle risposte empatiche di una persona, poiché questo è invece definito da Incitamento dell’Empatia.

Empatia Emotiva: Denota la capacità di percepire le emozioni delle altre persone, riflettendole e rispondendo ad esse in modo appropriato. Le persone con un punteggio elevato in questa dimensione di solito sono molto commosse dalla condivisione delle emozioni degli altri e non hanno difficoltà a provare le stesse emozioni indirettamente o direttamente. Di conseguenza, le persone con un alto livello di Empatia Emotiva provano facilmente compassione, specialmente verso chi sta soffrendo. In effetti, si può dire che le persone con un alto livello di Empatia Emotiva siano in grado di provare direttamente le emozioni degli altri sulla propria pelle e, quindi, spesso sentono un'eco emotiva o un riflesso di come sia la situazione dell'altra persona. In questo modo, possono comprendere la condizione emotiva e l'esperienza di un'altra persona condividendone i suoi sentimenti.

Empatia Cognitiva: L'Empatia Cognitiva, a volte chiamata Empatia Intellettuale, riguarda tanto il pensiero quanto il sentimento. In quanto tale, l'Empatia Cognitiva può essere descritta come pensare al sentimento: conoscere, comprendere o comprendere intellettualmente ciò che l'altra persona sta attraversando senza necessariamente provare un sentore di quegli stessi sentimenti (questa caratteristica è invece denotata dall’Empatia Emotiva). Le persone che praticano l'Empatia Cognitiva si mettono nei panni degli altri. Stanno immaginando a livello mentale come sia essere l'altra persona, nella situazione di quella persona, senza necessariamente provare direttamente le medesime emozioni. Tuttavia, potrebbero provarle (o meno), ma questo aspetto, come già detto, è denotato dall’Empatia Emotiva. In quanto tali, le persone con un elevato punteggio di Empatia Cognitiva sono generalmente brave a prevedere come si sentiranno o reagiranno gli altri se esposti a una determinata situazione.

Azioni Empatiche: Denota azioni concrete o atti di servizio o sostegno che mostrano un’attenzione empatica per l'altra persona, aiutandola. Le azioni empatiche spesso implicano l'espressione esterna e tangibile dell'empatia andando oltre le parole (ovvero oltre la comprensione principalmente mentale di ciò che l'altra persona sta attraversando). Le azioni empatiche si verificano quando qualcuno va oltre il semplice ascoltare o comprendere l'altra persona e decide di agire e aiutare, spesso offrendo supporto all'altra persona con attività o favori specifici che contribuiscono ad alleviare lo stress che l'altra persona sta provando. In altre parole, le persone con un elevato punteggio di Azioni Empatiche non solo comprendono ed empatizzano con la situazione dell'altra persona, ma compiono azioni e, così facendo, la rivivono.

In qualità di editori di questo Test dell’Empatia online e gratuito, che ti consente di valutare i tuoi segni e sintomi di questa condizione, ci siamo impegnati per rendere il test il più attendibile e valido possibile sottoponendolo a controlli statistici e a convalida. Tuttavia, i quiz online e gratuiti come il presente Test dell’Empatia non forniscono valutazioni professionali o raccomandazioni di alcun tipo; il test viene fornito interamente "così com'è". Per ulteriori informazioni sui nostri test e quiz online, consulta i Termini di Servizio.

Perché utilizzare questo test?

1. Gratuito. Il presente Test dell’Empatia è gratuito e ti consentirà di ottenere i tuoi punteggi relativi all'Attivazione dell'Empatia, allo Spettro dell'Empatia, all'Empatia Emotiva, all'Empatia Cognitiva e all'Empatia Comportamentale.

2. Clinicamente orientato. Il feedback fornito da questo strumento si basa sul lavoro di Ph.D. ed è progettato per fornire un quadro clinico chiaro dei tratti attuali dell'intervistato volti a indicarne l'empatia misurandola in base a elementi standardizzati.

3. Controlli statistici. Viene condotta un'analisi statistica del test per garantire la massima accuratezza e validità dei punteggi.

4. Realizzato da professionisti. Il presente test è stato realizzato con il contributo di professionisti che operano nel campo della psicologia e della ricerca sulle differenze individuali.